Ecco il piumino sostenibile: plastica riciclata al posto delle piume d’oca

3 Dicembre 2019

Riempite i vostri piumini di plastica riciclata, non di piume d’oca. Con questa innovativa idea Cashlab, una piccola azienda di Prato, sta conquistando quella parte di mondo della moda sempre più attenta alle tematiche ambientali. E il progetto di Cashlab è doppiamente ecologico: da un lato, “animal friendly” visto che non utilizza nemmeno un grammo

Steam cracking, l’ultima frontiera del riciclo

22 Novembre 2019

E’ stato ideato in Svezia e rappresenta l’ultima frontiera del riciclo: lo steam cracking è un processo di recupero chimico che, secondo i ricercatori della Chalmers University di Gothemburg, permetterebbe di trasformare qualsiasi rifiuto di plastica in nuova plastica di alta qualità, all’interno di un ciclo potenzialmente infinito. Il principio è quello di un processo

Il modello di riciclo Paandaa raccontato in un video animato

18 Novembre 2019

Il modello di riciclo di Paandaa permette di dare nuova vita alla plastica di bottiglie e flaconi, generando benefici per l’ambiente e per tutti gli attori coinvolti. Un circolo virtuoso, riassunto nella formula Green&Win, che vi raccontiamo in questo divertente video animato.

Ecomondo 2019: grande interesse per il progetto Paandaa

14 Novembre 2019

Seconda partecipazione consecutiva a Ecomondo 2019 per Paandaa. Anche quest’anno il progetto presentato dal Gruppo ETM ha riscontrato grande interesse da parte dei visitatori della più importante fiera dedicata all’economia circolare. Sotto i riflettori, il modello Green&Win, che, premiando tutti gli attori coinvolti nel processo del riciclo, rappresenta una concreta opportunità di business per le

Paandaa al Porto Antico di Genova per Orientamenti 2019

11 Novembre 2019

Paandaa sbarca ad Orientamenti 2019, la 24esima edizione del Salone della scuola, della formazione, dell’orientamento e del lavoro in programma al Porto Antico di Genova dal 12 al 14 novembre. L’installazione  dell’isola ecologica realizzata da Zena Green è avvenuta in collaborazione con Amiu, Unicef, Istituto Ligure per il consumo e Porto Antico. Conferendo le bottiglie

Installazioni Paanda a Napoli e Statte (Taranto)

4 Novembre 2019

Continua l’espansione della rete franchising di Paandaa. Due le nuove installazioni da segnalare, entrambe nel Sud Italia. La prima è quella di Napoli, nel quartiere Vomero, presso il Conad di via Bruno Falcomatà 3/7 (concessionario Supino). La seconda si trova invece a Statte, provincia di Taranto: due le isole ecologiche attive a fianco della Scuola

Fiumicino, barriere nel Tevere per intercettare la plastica

28 Ottobre 2019

Barriere raccogli-plastica nel Tevere. L’iniziativa è stata lanciata dalla Regione Lazio che ha installato nei pressi della foce del fiume, nel territorio del Comune di Fiumicino, delle strutture in polietilene in grado di intercettare i rifiuti e di accumularli in un’area specifica. Obiettivo intercettare la plastica prima che arrivi al mare e avviarla al processo

eXXpedition, un equipaggio di 300 donne per salvare gli oceani

23 Ottobre 2019

Un equipaggio di 300 donne “militanti” per salvare gli oceani dalla plastica. Parla al femminile eXXpedition, progetto lanciato nel 2014 dall’attivista inglese Emily Penn con l’obiettivo di studiare con attenzione il problema inquinamento da plastica nel mondo e trovare delle soluzioni definitive. La missione prevede la circumnavigazione del Pianeta in 30 fasi, ciascuna delle quali

Un gigantesco braccio galleggiante cattura la plastica degli oceani

15 Ottobre 2019

Dalla teoria alla pratica. Ocean Cleanup, progetto che mira a trovare una soluzione definitiva per il problema della plastica negli oceani, ha mosso i primi passi concreti lo scorso mese di giugno. E lo ha fatto attraverso un gigantesco braccio galleggiante di 600 metri: si chiama “System 001 / B” ed ha già raccolto i

Il PET torna a nuova vita grazie a Ferrarelle

30 Settembre 2019

Una seconda vita per il PET. Anzi, potenzialmente infinite seconde vite. Merito del progetto industriale “bottle to bottle” avviato da Ferrarelle nel suo stabilimento di Presenzano, provincia di Caserta. Grazie ad un innovativo processo di riciclo,  la nota azienda di acque minerali è in grado oggi di riciclare il PET, la plastica destinata all’uso alimentare,