9 Aprile 2019

In costante crescita i tassi di riciclo e l’uso di materiali riciclati nell’Unione Europea. Lo rivelano i dati Eurostat relativi al 2016, secondo cui, in particolare, negli ultimi anni è quasi raddoppiato il tasso di riciclo per gli imballaggi in plastica, passato a oltre il 42% dal 24% del 2005. I Paesi leader per il riciclo della plastica attualmente sono Lituania (74%), Cipro (64%), e Slovenia (62%).

Il dato meno positivo è quello riguardante il tasso di utilizzo del materiale circolare, che misura il contributo dei materiali riciclati rispetto alla domanda complessiva: in media soltanto il 12% delle risorse materiali utilizzate nell’UE nel 2016 proveniva da prodotti riciclati e materiali recuperati. Tale performance è spiegata, però, dal fatto che alcuni tipi di materiali non possono essere riciclati, come ad esempio i combustibili fossili bruciati per produrre energia o la biomassa consumata come cibo o foraggio.