29 Aprile 2019

MORE logo

È online da pochi giorni MORE  (Monitoring Recyclates for Europe) la nuova piattaforma della Eupc (Federazione dei trasformatori europei di materie plastiche) che monitorerà l’utilizzo della plastica riciclata in nuovi prodotti all’interno dell’Unione Europea.

Sviluppata in collaborazione con la Commissione Europea nell’ambito della Plastics Strategy, MORE registrerà i volumi di polimeri rigenerati nel Vecchio Continente, valorizzando così gli sforzi compiuti verso un’economia circolare della plastica. L’obiettivo per l’UE è quello di riutilizzare in nuovi manufatti almeno 10 milioni di tonnellate di plastiche riciclate ogni anno entro il 2030.

Dopo la fase di testing, avvenuta tra febbraio e marzo, la piattaforma è ora disponibile nei sei Paesi UE più attivi nella rigenerazione delle plastiche, ovvero Italia, Germania, Francia, Spagna, Belgio e Olanda. La previsione è di arrivare a coprire l’intera Unione europea entro la prossima estate.